L' AZIENDA

Qualità e Sicurezza del made in Italy

LA STORIA

Tutto ebbe inizio alla fine anni ’70 quando Sergio Pasquini e Paolo Pasquini
intrapresero la produzione dei primi tagliaverdure in Italia;
macchina destinata ad essere utilizzata nelle cucine di ristoranti, alberghi, mense e comunità.
Di li a poco idearono, progettarono ed intrapresero la costruzione di una gamma completa di macchine alimentari professionali che,
assieme al tagliaverdure, potessero soddisfare tutte le esigenze nel settore alberghiero e della ristorazione:
Impastatrici, Pelapatate, Cutter e Combinata Cutter + Tagliaverdure.

Banner image

Sergio e Paolo Pasquini

Banner image

Sergio Pasquini

L’ ESPERIENZA

I macchinari Pasquini si distinsero subito sul mercato
per la loro qualità, affidabilità, robustezza, durata nel tempo.
Prodotti di classe interamente costruiti con materiale italiano nel magazzino di Rimini.
Caratteristiche che tutt’oggi vengono riconosciute dalla clientela.

I macchinari Pasquini si fecero da subito spazio nel mercato nazionale.
Ad oggi cutter, tagliaverdure e pelapatate vengono esportati con orgoglio in tutto il mercato internazionale.

La forza della ditta Pasquini consiste nell’aver mantenuto intatta la propria identità aziendale. Qualità, affidabilità e cura dei dettagli rimangono da sempre le prerogative del lavoro e proprio queste caratteristiche contraddistinguono da sempre la ditta Pasquini.

IL FUTURO

Banner image

Dal 2016 la ditta Pasquini ha dato il benvenuto a Valentina e Martina Pasquini nuove socie dell’attività di famiglia, che assieme al padre Paolo portano avanti con orgoglio l’azienda.